Browse By

Cosa significa hair positivity?

ragazza capelli frise

Scopriamo insieme che cosa significa hair positivity, la nuova tendenza che riguarda la bellezza dei capelli.

Avete mai sentito parlare di hair positivity? Probabilmente l’universo maschile ha ben poca dimestichezza sull’argomento ma alle donne questo termine non è affatto sconosciuto, anzi. La nuova tendenza tutta al femminile e che riguarda la bellezza della propria chioma viene appunto definita “hair positivity”, ma sapete anche quale è il suo obiettivo? Ebbene proprio quello di valorizzare e coccolare i nostri capelli: ma fate bene attenzione perché con questa tendenza ci si riferisce prevalentemente ai capelli ricci e mossi. Scopriamone ora assieme l’origine e il significato specifico.

  • Origine: dalla lingua inglese, “hair positivity” che tradotto letteralmente significa positività dei capelli
  • Quando viene usato: per descrivere una forma di attenzione ai propri capelli evitando di stressarli.
  • Lingua: inglese.
  • Diffusione: globale.

Significato ed etimologia di hair positivity

La definizione di hair positivity tradotta letteralmente dal dizionario della lingua inglese a quella italiana significa positività dei capelli. Si tratta di un movimento (nato proprio come quello della #bodypositivity) in cui questa volta al centro delle attenzioni ci sono i capelli delle donne. L’intento è quello di non sottoporre ad inutili stress la chioma femminile ma di prendersene cura nel modo più giusto possibile.

Capelli donna
Capelli donna

Come vi avevamo anticipato questa tendenza si riferisce in particolare ai capelli ricci e mossi dove per anni, in molte, hanno invece preferito stirare sottoponendo così il capello a grande stress. Basti pensare alla chioma delle donne latino americane o anche a quelle dalle origine africane.

Se infatti per molto tempo la moda ha imposto un po’ a tutte la chioma liscia con questo movimento si vuole valorizzare finalmente la vera natura del capello: quello riccio, voluminoso e molto spesso. Inoltre, sempre nel nome dell’hair positivity, ci sono anche tante celebrities internazionali che hanno scelto di mostrarsi sui social con i loro capelli bianchi al naturale e dichiarando così guerra alle tinte. Stessa cosa è successa anche al Festival di Cannes 2021, con Jodie Foster e Andie MacDowell.

Esempi d’uso di hair positivity

Accettare la propria chioma così come è, valorizzarla al massimo e lasciarla alla sua forma naturale è il vero obiettivo dell’hair positivity ma per rendere più chiaro il concetto sarà bene riportarvi una serie di esempi:

Carolina di Monaco ha scelto di sfoggiare un elegante caschetto color grigio-bianco come ottimo esempio di hair positivity.

-Sono tante anche le influencer in rete che scelgono di adottare sempre più l’hashtag #hairpositivity.