Browse By

La statua di Lady Diana sarà svelata l’1 luglio: tutte le curiosità sull’inaugurazione

Lady Diana

L’inaugurazione della statua di Lady Diana è alle porte e tante sono le curiosità sull’evento che si terrà l’1 luglio a Kensington Palace.

Come già sappiamo, l’1 luglio 2021 si terrà la cerimonia di inaugurazione della statua di Lady Diana, che verrà posta nei giardini di Kensington Palace, luogo in cui risiedeva la Principessa. Quel giorno, tra l’altro, ricorre anche l’anniversario del suo 60esimo compleanno e per l’occasione William e Harry saranno presenti, con Kate Middleton incaricata di fare da mediatrice tra i due fratelli (anche se forse non sarà presente per non accentuare l’assenza di Meghan Markle). Ma ecco tutte le curiosità sulla statua, a partire da chi l’ha realizzata.

Lady Diana, la statua: chi l’ha realizzata

I due fratelli arriveranno insieme nel giardino, il Sunken Garden, e pronunceranno due discorsi separati per omaggiare la madre. Inoltre, William e Harry coglieranno l’occasione per ringraziare lo scultore che a partire dal 2017 ha lavorato insieme ai due reali per la realizzazione della statua: Ian Rank-Broadley.

Di chi si tratta? Parliamo dell’artista le cui raffigurazioni della Regina Elisabetta sono poi state utilizzate sia per le monete che per le medaglie celebrative.

Principe Harry
Principe Harry

Carlo e Meghan Markle ci saranno?

Il principe del Galles non parteciperà alla cerimonia in onore della Principessa Diana. Il motivo? Piuttosto che dare seguito a controversie che potrebbero presentarsi, preferisce andare in Scozia. Possiamo dire, insomma, che era già tutto programmato. Per quanto riguarda la duchessa Meghan Markle (l’ex attrice di Suits), invece, secondo alcune fonti vicine, quest’ultima potrebbe giungere all’evento per accompagnare il marito, ma rimanere dietro le quinte per tutto il tempo della cerimonia.

Non ci sarà Megha Markle, che resterà negli Stati Uniti, come già era accaduto in occasione dei funerali del Principe Filippo. In quella occasione era stato solo Harry a presenziare, visto che la moglie era ancora in dolce attesa. Lui e William hanno poi conversato al termine della cerimonia, grazie a Kate. In seguito l’incontro fu chiuso da William per paura che i mezzi di comunicazione americani (giornali, tv, social, ecc) potessero rivelare qualcosa.